Consulenza psicologica

La consulenza psicologica rientra tra le possibilità terapeutiche a disposizione della persona che richieda un intervento per la gestione di difficoltà emotive, affettive e relazionali.

Esso è indirizzato alla risoluzione di specifiche difficoltà riportate dal paziente, che riducono gli indici generali di benessere psicologico (vedi approfondimenti).

Opera attraverso colloqui in cui il soggetto viene “aiutato ad aiutarsi” imparando a riconoscere le proprie risorse e a utilizzarle in modo funzionale.
Il presupposto di fondo è che il modo migliore per aiutare una persona in difficoltà non sia quello di darle dei consigli e dirle cosa fare, ma di aiutarla a capire la situazione nella sua totalità e ad affrontarla in autonomia facendo leva sulle proprie competenze.

Si tratta di un intervento più circoscritto e più breve rispetto alla classica psicoterapia.

Il costo del singolo colloquio psicologico è di 65 €

Per saperne di più, vai alla pagina degli approfondimenti riservata alla descrizione dell’approccio cognitivo-comportamentale in psicologia clinica.