Colloquio di 90′ rivolto alla coppia, utile nei seguenti casi:

  • Difficoltà a livello comunicativo (es. mancanza di dialogo, conflitti verbali molto accesi, difficoltà nel prendere decisioni condivise).

  • Difficoltà nella gestione dei rapporti con le rispettive famiglie d’origine.

  • Difficoltà nella gestione della quotidianità e dei figli.

  • Difficoltà con la distanza relazionale (es. impossibilità di trovare propri spazi all’interno della vita di coppia).

  • Problematiche connesse alla vita sessuale.

  • Infedeltà e tradimento.

  • Apertura della coppia o accompagnamento nella scelta di aderire a modelli relazionali non monogamici.

Descrizione intervento

Al pari del percorso individuale, anche nel percorso di coppia è previsto un momento iniziale di conoscenza reciproca e di raccolta delle problematiche di maggiore rilievo, che la coppia vuole affrontare nel corso della terapia. In questa prima fase vengono indagate le aree di conflittualità e le modalità di gestione attualmente poste in essere dalla coppia. Entrambi i partner vengono lasciati liberi di esprimersi secondo le proprie peculiari caratteristiche, mentre il terapeuta raccoglie informazioni sulla relazione, sulle aree di fragilità e sulle risorse presenti.

I colloqui successivi sono orientati alla ricerca di strategie cooperative specificatamente pensate per la singola coppia sulla base delle caratteristiche di ogni partner, così come sono emerse nel corso della raccolta diagnostica.

Se nella consulenza individuale la presenza di “compiti a casa” è facoltativa , nella consulenza di coppia è invece caldamente consigliata. Sin dai primi colloqui viene chiesto alla coppia di seguire alcune semplici regole, fondamentali per ottenere rapidi progressi e per consentire una generalizzazione del lavoro iniziato in seduta.

Il percorso prevede una seduta ogni quindici giorni. Solo in casi specifici, per esempio in presenza di elevata conflittualità, possono essere previsti colloqui più ravvicinati.

Al pari della consulenza individuale, non è possibile stabilire a priori una durata precisa, perché molto dipende dalle risorse cognitive, emotive, affettive e relazionali dei membri della coppia. Talvolta può essere utile integrare la terapia di coppia con interventi psicoterapeutici individuali; in questi casi, viene fatto invio ad altro collega. Nelle situazioni mediamente compromesse è possibile ottenere miglioramenti già dalle prime sedute.

Questo servizio è disponibile anche nella modalità online con una tariffa scontata (per i dettagli vai alla pagina dedicata).

€  TARIFFARIO

COLLOQUIO IN PRESENZA90
COLLOQUIO ONLINE80

Le spese sostenute per le sedute rientrano tra le spese sanitarie e quindi sono detraibili fiscalmente nella misura del 19%

Sono esclusi dalle detrazioni fiscali i pagamenti in contanti.

   ORARI DI RICEVIMENTO

LUN – VEN09:00 – 20:00
SAB – DOMCHIUSO

   +39 011 043 7041

📍 SEDI

Via della Gualderia 1, Chieri (To)

Via Ilarione Petitti 11, Torino

Eravamo a un punto morto, sembrava non ci fosse più nulla da fare. La terapia di coppia era l’ultimo tentativo. Siamo contenti del percorso fatto. Grazie, dottoressa.

Antonio